IL MIO VIAGGIO DA SOLO IN ASIA- COME HO FATTO IO-1°parte

Viaggiare da soli in Asia? Zaino in spalla e via nel Sud-Est Asiatico? Lo so, è anche un tuo sogno. E allora lascia che ti racconti come io, un ragazzo con la testa tra le nuvola, sia riuscito a vivere 3 mesi riempendomi gli occhi, la pelle e il cuore di questa immensa terra che chiamano: Asia

***

Alcune volte tra un sogno e il suo raggiungimento c’è la distanza di un clic.

08 maggio 2016 Milano-Zurigo partenza 10.10
Zurigo Bangkok partenza 13 40.

Stato del volo: CONFERMATO.

Scrivo questo articolo con un po’ di imbarazzo e pensando a quel che potrebbero dire tutte le persone che ho incontrato in viaggio; viaggiatori veri, persi e con le mani dentro al mondo.
Che i primi passi siano sempre i più difficili e incerti non è una novità e quindi capisco il perché della domanda che più mi ha inseguito una volta ritornato a casa.

Ma come hai fatto?
Come si organizza un viaggio da solo in Asia?
[…]

Nel Vietnam del Sud ho visitato Forte dei Marmi

L’avevo presa come una sfida personale.

La Cambogia mi aveva lasciato addosso un senso anestetizzante.
Nel percorrerla a grandi passi nei suoi centri più turistici mi sembrava che mi avesse fatto diventare insensibile al viaggio.
[…]

Le sole 3 cose che ho capito della Cambogia- Storie di Viaggio

Cambogia, di te, non ho capito nulla. O quasi.

Il mio soggiorno finisce oggi; il visto per il Vietnam è pronto e il giorno che porterà il concludersi del viaggio si avvicina inesorabilmente.

Rimango con una sensazione di fame; troppo poche 2/3 settimane per entrare in contatto con un paese, specialmente se si fanno le sole tappe da Lonely Planet.
[…]

COSA È IL CAPITOLO ZERO?- Viaggio tra paure, pioggia e sogni

COSA È IL CAPITOLO ZERO-.jpg

Che poi uno se lo può anche chiedere.
Ma che è questo Capitolo Zero???

Bene, per quei quattro disgraziati che sono finiti sul mio Blog arriva qualche spiegazione in più.
[…]

Il silenzio di Angkor Wat

 

Non ci sono parole.
Non ce ne saranno mai abbastanza.

È questo, più di ogni altro, il primo pensiero che mi sbatte nella mente quando, per l’ultima volta, mi giro e guardo lo spegnersi del sole su Angkor Wat.

Su questo tramonto tappezzato da nuvole grigie, davanti allo splendore della creazione umana, stringo tutti i miei muscoli provando a immagazzinare dentro di me ciò che i miei occhi possono solo limitarsi a sfiorare.
[…]

Vivere non serve a niente- Storia di stagni e cadaveri

Vivere non serve a niente. L’ho sempre sospettato

Non serve a niente uscire nel mondo, scoprire, viaggiare.
É solo un inutile spreco di tempo.

Vivere, in fondo, non ci interessa neanche tanto.
Preferiamo stare lì, appollaiati sulla superficie dello stagno. L’acqua puzza di merda e di rimpianto ma, alla fine, ci piace.
Sì, ogni tanto una bracciata la facciamo, ci illudiamo un po’ che stiamo facendo qualcosa che ci tirerà fuori da lì, ma appena l’acqua diventa più chiara e trasparente ci diciamo che quel bozzo di escrementi non era poi così male. Almeno non così male da farci cambiare in favore di qualcosa che non conosciamo neanche.
[…]