Perché la felicità degli altri ci fa star male (e perché va bene così)

La felicità degli altri ci irrita il collo. Il passaggio visivo di un altro essere felice ci si appiccica addosso come afa notturna.La felicità degli altri, vera o finta che sia, ci apre un varco nel petto con un coltello seghettato; espelle muffa, nebbia acida, stantia. Vorremmo raccoglierla tutta noi, la felicità. Rubare persino gli Leggi di piùPerché la felicità degli altri ci fa star male (e perché va bene così)[…]

Perché non possiamo essere felici

Parliamoci chiaro: non possiamo essere felici. Bisogna guardarci negli occhi e dircelo senza fronzoli, come quando si strappa un cerotto.
Possiamo sperimentare momenti, picchi, orgasmi voraci e poi tutto ricadrà sotto la nube. La felicità non è possibile e prima lo accettiamo, meglio è.
Si racconta una vecchia storia sentita per la prima volta in un mercato Leggi di piùPerché non possiamo essere felici[…]

I 5 TIPI SPIRITUALI CHE NON VORRESTI MAI INCONTRARE

La spiritualità si è estesa nel nostro mondo con la stessa velocità dei selfie e dell’allergia al glutine. Le persone spirituali appaiono all’improvviso ad ogni angolo con un’aurea mistica e una citazione di Buddha pronta sulle labbra. Non ci si può fare nulla: il processo di spiritualizzazione mondiale è iniziato e ormai è impossibile arrestarlo. Nel bene Leggi di piùI 5 TIPI SPIRITUALI CHE NON VORRESTI MAI INCONTRARE[…]

“Non lasciamo che gli altri ci cambino”

Non lasciamo che gli altri ci cambino. Arrivo a Dublino e piove. Vado in ostello, scosto la tenda e piove. Faccio una doccia veloce, cosa vuoi che faccia un po’ più d’acqua. Esco e piove. C’è poco da fare: a Dublino la pioggia viene giù e se ne sbatte se sei italiano, mediterraneo e sei solito alzarti la mattina Leggi di più“Non lasciamo che gli altri ci cambino”[…]